Contattaci

-

Acconsento al trattamento dei dati personali.

Autostrade solari in Cina

La Cina ha inaugurato le autostrade solari. Il primo tratto di strada solare cinese è lungo 2 km ed è diventato operativo alla fine del 2017.

L’autostrada fotovoltaica

Il debutto delle autostrade solari in Cina è avvenuto nella città di Jinan, capoluogo della provincia nord-orientale di Shandon. Il progetto è stato realizzato da Qilu Transportation Development Group con il supporto progettuale e scientifico della Tongji University di Shanghai. L’autostrada fotovoltaica che è stata aperta a fine del 2017 è lunga 2 km ed è un tratto della Jinan Expressway, lunga oltre 2.000 km in tutto. Questo progetto conferma il ruolo importante della Cina anche nel settore delle rinnovabili. Il Paese asiatico è reso forte dai capitali e dai tassi di crescita ampiamente positivi sebbene in stabilizzazione. Ciò fa in modo che la nazione cinese riesca a stare al passo dei concorrenti, se non ad anticiparli.

L’asfalto solare

Le autostrade solari sono destinate a crescere e diffondersi in futuro. L’installazione di questa tecnologia che sfrutta l’energia solare è avvenuta sulla Jinan Expressway cinese. In precedenza, a settembre 2017, una prima applicazione era avvenuta nell’area della capitale della provincia di Shandong. Com’è fatto l’asfalto solare? Nel tratto sperimentale lastricato di dispositivi per il fotovoltaico ci sono tre strati. Il primo è composto da quello che viene definito cemento trasparente, il secondo da pannelli fotovoltaici modulari con celle solari in silicio, collegate a inverter, e il terzo dal sottofondo che deve assorbire le sollecitazioni generate dal traffico.

L’autostrada con i pannelli solari

Quanta energia producono le autostrade solari? Per il momento non è ancora possibile quantificare le performance dei tratti stradali realizzati con celle solari e pannelli solari. Non è dato sapere nemmeno se l’installazione comprende anche dispositivi di ricarica per induzione, quelli, cioè, che in futuro saranno indispensabili per il funzionamento h24 delle auto a guida autonoma. Nel mondo l’autostrada con i pannelli solari della Cina era stata preceduta da altre realizzazioni significative: una pista ciclabile che produce energia dal 2014 ad Amsterdam, in Olanda, un tratto con pannelli solari di 1.000 metri nel villaggio di Tourouvre-au-Perche in Normandia, in Francia, e un terzo negli Stati Uniti, con la sperimentazione della Solar Roadways in Idaho.

0 Shares
Condividi