Contattaci

-

Acconsento al trattamento dei dati personali.

Impianto fotovoltaico ibrido: cos’è?       

Un impianto fotovoltaico ibrido è un sistema dotato di batterie di accumulo. Può essere installato sia in campo residenziale che industriale. È utile per produrre, immagazzinare e autoconsumare una propria riserva energetica a partire da una fonte rinnovabile, il sole.

Ecco come funziona il fotovoltaico

Un impianto fotovoltaico ibrido è un sistema che sfrutta l’energia solare ed è provvisto di batterie per l’accumulo energetico. Questo surplus di energia può essere utilizzato in momenti come quelli notturni o quelli in cui non è disponibile corrente elettrica tramite la rete tradizionale. Ma come funziona il fotovoltaico? I pannelli fotovoltaici, formati da più celle fotovoltaiche unite tra loro, convertono l’energia dei fotoni in elettricità. La luce del sole stimola gli elettroni presenti nel silicio di cui è composta ogni cella. L’energia è generata nelle ore diurne di maggiore irradiazione solare. Il suo consumo è distribuito nell’arco delle 24 ore, con intensità differenti a seconda che si tratti di un ambito domestico o di uno industriale.

I pannelli fotovoltaici con accumulo

Un impianto fotovoltaico ibrido è conveniente sia per un’abitazione privata sia per un’azienda. Tutta l’energia prodotta dai pannelli fotovoltaici con accumulo viene convogliata alla rete domestica. Una parte viene consumata subito. L’altra può essere immagazzinata nelle batterie ed è utilizzabile nelle ore serali e notturne o quando l’impianto è momentaneamente fermo. La convenienza c’è sempre, anche quando le batterie d’accumulo del sistema sono completamente cariche. In questo caso, infatti, il surplus di energia viene immesso in rete e rivenduto al gestore dei servizi energetici attraverso lo scambio sul posto.

Il fotovoltaico ibrido

Un impianto fotovoltaico ibrido può essere connesso parallelamente alla rete elettrica di distribuzione, ma funziona anche in off-grid, ovvero staccato dalla rete, in modo indipendente. Nel fotovoltaico ibrido l’accumulatore al litio può essere integrato al sistema oppure esterno alla macchina. In entrambi i casi, comunque, con un solo processo i pannelli solari consentono di produrre energia elettrica per soddisfare tutti i fabbisogni interni a una casa o a un’azienda, ma anche il calore necessario per climatizzare i locali e gli ambienti e per riscaldare l’acqua del sistema idrico-sanitario. Contatta lo staff di Teampower per saperne di più.

 

0 Shares
Condividi
WhatsApp chat