Contattaci

-

Acconsento al trattamento dei dati personali.

Gli incentivi per il fotovoltaico

Gli incentivi per il fotovoltaico sono delle agevolazioni statali rivolte a persone fisiche, giuridiche, enti, soggetti pubblici e condomini, che installano un impianto fotovoltaico per produrre energia elettrica.

Pannelli fotovoltaici: incentivi previsti

Gli incentivi per il fotovoltaico validi per quest’anno, definiti dalla Legge di Stabilità 2018, sono ripartiti in base ad alcune voci. Per esempio, per quanto riguarda le schermature solari, che servono per il raffrescamento e il riscaldamento passivo degli edifici, sono previste detrazioni fiscali del 50%. Relativamente alle spese sostenute per l’installazione di pannelli fotovoltaicigli incentivi, o meglio, la detrazione Irpef sale al 65%. I pannelli solari sono utili alla produzione di acqua calda per usi domestici o industriali e per la copertura del fabbisogno di acqua calda in piscine, strutture sportive, case di ricovero e cura, istituti scolastici e università. Per questi ultimi è stato fissato il limite di 60.000 euro per le spese ammesse alla detrazione.

Incentivi per il fotovoltaico nel 2018: ci sono?

Oggi gli incentivi per il fotovoltaico, in senso originario, non sono più attivi. Sono terminati, infatti, il 6 luglio 2013 con il raggiungimento della soglia limite di 6,7 miliardi di euro di costo indicativo cumulato. Gli incentivi per il fotovoltaico nel 2018 comprendono soprattutto le detrazioni fiscali garantite a coloro che investono nell’installazione di impianti fotovoltaici. Fino al 2013, invece, gli incentivi facevano parte di un vero e proprio programma per la produzione di energia verde che prevedeva un finanziamento statale, ossia la remunerazione dei chilowattora (kWh) prodotti a un prezzo superiore a quello di mercato, per una durata ventennale.

Impianto fotovoltaico: detrazione fiscale

Attualmente, pertanto, gli incentivi per il fotovoltaico continuano a sussistere sotto forma di spese ridotte, previste per chi investe nelle rinnovabili. Nello specifico, per l’installazione di un impianto fotovoltaico, la detrazione garantita a quanto ammonta? Per abitazioni e parti comuni di edifici residenziali, resta invariato, come nel 2017, il bonus per installare pannelli solari per l’acqua calda, per pompe di calore e cappotti termici. Per quanto riguarda gli incentivi alle imprese, l’aliquota passa dal 140% al 130%. Entrambe le misure sono valide fino al 31 dicembre 2018. Scopri le soluzioni per privati e per aziende offerte da Teampower.

 

0 Shares
Condividi